Luciano Tajoli

Luciano Tajoli nasce a Milano il 17 aprile 1920. Vince un Festival con Al di lÓ, nel 1961.
Storia artistica : inizia a cantare verso i tredici anni e a venti Ŕ giÓ un affermato professionista. Subito dopo la guerra interpreta diversi film e da autentico giramondo diventa presto l'idolo degli italiani che hanno dovuto cercare in terre straniere un'occupazione per sfuggire alla fame e alla mancanza di lavoro in Patria. Il suo impegno viene sanzionato meritatamente dall'affermazione sanremese del 1961. Negli anni Ottanta festeggia i 50 anni di carriera incidendo un nuovo disco. Del suo vasto repertorio si possono citare: Terra straniera, Perdonami, Scrivimi, Balocchi e profumi, Sole pioggia e vento, Spazzacamino, Lo stornello del marinaio, Serenata serena.